Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Missione del Console Generale Luigi Estero a Petrozavodsk il 7 maggio 2013

Data:

04/07/2013


Missione del Console Generale Luigi Estero a Petrozavodsk il 7 maggio 2013

Missione del Console Generale Luigi Estero a Petrozavodsk il 7 maggio 2013
Il Console Generale a Petrozavodsk (Repubblica di Carelia)
Incontri con le massime autorita’ della regione. Possibilita’ di collaborazione in ambito economico e culturale con l’Italia

MAGGIO 2013 - Il 7 maggio scorso il Console Generale Luigi Estero, accompagnato dall’Addetto Culturale dell’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo Dott.ssa Redenta Maffettone, si e’ recato in missione a Petrozavodsk (Repubblica di Carelia). Numerosi gli incontri di alto livello con il Presidente della Repubblica di Carelia Alexander Khudilainen, con il Vice Ministro della Cultura Irina Anikina, con il Ministro per lo sport, turismo e politiche giovanili Alexander Voronov e con il Ministro dell’Istruzione Pubblica Irina Kuvshinova.

     Nel corso dell’incontro con il Presidente Khudilainen – presenti anche il Vice Presidente della Repubblica di Carelia nonche’ Ministro dello Sviluppo economico Valentin Chmil, il rappresentante del Ministero degli Affari Esteri russo a Petrozavodsk Andrei Kudryavtsev, il delegato dell’Associazione Italiana Cultura e Sport per San Pietroburgo Dmitry Litvinov e la responsabile dell’Associazione d'amicizia Carelia-Italia Irina Belyaevskaya – sono emersi gli stretti rapporti commerciali tra la Carelia e l’Italia che e’ tra i primi dieci paesi nell’interscambio di materie prime con la Carelia.

    La Carelia, ha sottolineato il Presidente Khudilainen, e’ entrata in una nuova fase economica con la realizzazione di investimenti nel settore infrastrutture e trasporti per un ammontare di 6.7 Mld di rubli.  Una legge a supporto degli investitori con sgravi fiscali per chi intenda investire nel territorio e’ attualmente in discussione. La Carelia, inoltre, guarda con interesse alle politiche di risparmio energetico e di consumo responsabile messe in atto in Italia come modelli eventualmente da importare anche nella propria area di competenza. Possibili i rapporti commerciali anche nei settori delle nuove tecnologie, della lavorazione della pietra, del turismo, delle energie alternative. La regione, inoltre, al terzo posto in Russia come area piu’ visitata per il turismo attivo ed al primo posto in Russia con un volume di 1.700.000 turisti l’anno, ha l’obiettivo di raddoppiare il flusso turistico nel 2014 anche con il supporto dei partner italiani.

     In questo senso, il Console Generale Luigi Estero ha auspicato la creazione di joint-ventures italo-russe nel settore delle infrastrutture - visti i positivi risultati a San Pietroburgo e a Pulkovo dove investitori italiani sono coinvolti nella fase di progettazione - e l’incremento dei rapporti commerciali nel settore dell’importazione di carta careliana e delle energie alternative, della tutela ambientale e del turismo, anche in considerazione dell’Anno incrociato del Turismo Italia-Russia che si svolgera’ da settembre 2013.

     Per quanto riguarda la cultura, auspicando la realizzazione di un programma di attivita’ culturali che includa anche la capitale della Carelia, la Vice Ministro della Cultura Irina Anikina  ha sottolineato le importanti collaborazioni in campo culturale con l’Italia, tra le quali l’Accordo tra le Universita’ di Petrozavodsk e di Firenze per lo scambio di esperti del restauro del legno e per l’organizzazione di conferenze e master-class sul restauro delle abitazioni careliane in legno.

     Anche sul versante della musica, la Carelia ha ottimi rapporti culturali con le maggiori istituzioni musicali italiane, sia classiche che contemporanee, con le quali realizza concerti e scambi di artisti e musicisti. A Petrozavodsk, che conta 265.000 abitanti, operano sul territorio due orchestre, una Sinfonica ed una composta da strumenti della tradizione locale, oltre a quattro teatri: opera e balletto, nazionale, drammatico ed il teatro delle marionette.

    Durante l’incontro con il Ministro per lo sport, turismo e politiche giovanili Alexander Voronov sono stati discussi programmi congiunti di scambio tra scuole italiane e russe ispirati alla pratica sportiva, sulla base dei buoni risultati raggiunti dall’Associazione Italia-Russia per la Cultura e lo Sport (che prevedono un programma di insegnamento della lingua abbinato alla pratica sportiva con soggiorni in famiglia). Per l’Anno del Turismo 2013-2014 il Ministro Voronov ha segnalato due iniziative da cui partire: valorizzare i siti patrimonio dell’umanita’ UNESCO careliani e rilanciare la Carelia come area piu’ visitata per turismo attivo in Russia, privilegiando le iniziative sportive che valorizzino la natura, i monumenti e le tradizioni popolari.
    L’ultimo incontro della giornata, con il Ministro dell’Istruzione Pubblica Irina Kuvshinova, ha gettato le basi per due iniziative che potranno essere portate all’attenzione del locale Comitato della Cultura: proporre l’insegnamento della lingua italiana come seconda lingua da inserire nel curricolo di studi ed avviare corsi di formazione professionale legati ai mestieri d’arte finalizzati ad incentivare il settore dell’artigianato locale sia in Carelia che in Italia.

    La giornata italiana a Petrozavodsk si e’ conclusa alle ore 19.00 con la presentazione nella Sala Piccola del centro culturale “Premier” della rassegna cinematografica “New Italian Cinema Events” NICE 2013 che tanto successo di pubblico ha ottenuto sia a Mosca che a San Pietroburgo. Per l’occasione e’ stato proiettato il film “L’ultimo pastore” di Marco Bonfanti che sta ricevendo importanti riscontri nei circuiti internazionali.

Guarda il servizio TV di Rossiya1 sulla missione (in lingua russa): http://www.youtube.com/watch?v=L7tSCKUv5GA 

servizio TV sulla missione (lingua russa)

Guarda il servizio TV di Sampo TV sulla missione (in lingua russa): http://sampo.tv/news.php?id=2804

servizio Sampo TV

incontro con il presidente della Repubblica di Carelia

MAGGIO 2013 - Il 7 maggio scorso il Console Generale Luigi Estero, accompagnato dall’Addetto Culturale dell’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo Dott.ssa Redenta Maffettone, si e’ recato in missione a Petrozavodsk (Repubblica di Carelia). Numerosi gli incontri di alto livello con il Presidente della Repubblica di Carelia Alexander Khudilainen, con il Vice Ministro della Cultura Irina Anikina, con il Ministro per lo sport, turismo e politiche giovanili Alexander Voronov e con il Ministro dell’Istruzione Pubblica Irina Kuvshinova.

MAGGIO 2013 - Il 7 maggio scorso il Console Generale Luigi Estero, accompagnato dall’Addetto Culturale dell’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo Dott.ssa Redenta Maffettone, si e’ recato in missione a Petrozavodsk (Repubblica di Carelia). Numerosi gli incontri di alto livello con il Presidente della Repubblica di Carelia Alexander Khudilainen, con il Vice Ministro della Cultura Irina Anikina, con il Ministro per lo sport, turismo e politiche giovanili Alexander Voronov e con il Ministro dell’Istruzione Pubblica Irina Kuvshinova.

Incontro con il Ministro dell’Istruzione Pubblica Irina Kuvshinova

 


320