Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Visita del Console Generale Alessandro Monti a Velikj Novgorod

Data:

02/04/2019


Visita del Console Generale Alessandro Monti a Velikj Novgorod

In occasione della sua prima missione a Velikij Novgorod, il Console Generale Alessandro Monti è stato ricevuto lo scorso 27 marzo 2019 dal Governatore Andrej Nikitin. Nel corso dell’incontro si è discusso dello sviluppo dei rapporti e della cooperazione economica e culturale tra l'Italia e la Regione di Novgorod. Nel pomeriggio il Console Generale ha partecipato all’inaugurazione di due mostre di artisti italiani: “Danza Silente” di Francesco Caraccio, presso il Museo dell’Arte figurativa, e "Orizzonti di sale" della scultrice e fotografa Franca Chiono presso il Centro per l’Arte Contemporanea “Dialog”, organizzate con il patrocinio del Consolato Generale d'Italia e dell'Istituto Italiano di Cultura di San Pietroburgo.
Il 28 marzo il Console Generale è stato accolto dal Metropolita Lev nella sua residenza presso il Monastero femminile di San Varlaamo di Khutyndal ed ha successivamente avuto un incontro di lavoro con il Sindaco Serghej Busurin, nel corso del quale sono stati illustrati i contatti in corso tra la città di Velikij Novgorod e i comuni italiani di Modena e Porto San Giorgio.
Nel corso degli incontri istituzionali si è ricordata la prossima inaugurazione del Centro Italiano e di una biblioteca italiana presso l’Università' di Velikij Novgorod, su iniziativa dell’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo e in occasione della Settimana della collaborazione internazionale internazionali in programma nel prossimo mese di maggio, nell’ambito della quale è anche previsto un Concerto dell’Orchestra del Conservatorio S. Pietro a Maiella di Napoli.

Video relativo all'incontro

https://novgorod-tv.ru/novosti/47274-novgorodskuyu-oblast-posetil-genkonsul-italyanskoj-respubliki-v-sankt-peterburge-alessandro-monti.html

Foto dell'ufficio stampa dell'Amministrazione di Velikij Novgorod


556