Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

IMPORTANTI PRECISAZIONI SUL VISTO ELETTRONICO PER SAN PIETROBURGO E REGIONE DI LENINGRADO

Data:

04/11/2019


IMPORTANTI PRECISAZIONI SUL VISTO ELETTRONICO PER SAN PIETROBURGO E REGIONE DI LENINGRADO

Dal 1° ottobre 2019 i cittadini italiani possono ottenere gratuitamente e online il visto elettronico per la città di San Pietroburgo e regione di Leningrado.

Alla luce delle problematiche registratesi nelle prime settimane di introduzione della nuova procedura, si raccomanda di leggere con la massima attenzione le informazioni pubblicate sul sito del Ministero degli Affari Esteri della Federazione russa: http://electronic-visa.kdmid.ru e su quelli degli Uffici consolari russi in Italia (Milano, Genova, Roma e Palermo) nella sezione Servizi Consolari.

Per evitare conseguenze spiacevoli, i cittadini italiani che intendono usufruire di questa agevolazione dovranno fare particolare attenzione alle seguenti circostanze:

a) i dati inseriti nel formulario online devono letteralmente coincidere con quelli presenti sul passaporto (in particolare per chi abbia doppi nomi e/o cognomi). Anche la minima discordanza, di una sola lettera del nome o cifra del numero di passaporto, può comportare il respingimento in frontiera;

b) la validità del visto è di otto (8) giorni in tutto, che includono sia il giorno di arrivo che quello di partenza. In alcuni casi, a chi si è presentato alla frontiera dopo aver superato, anche per poche ore, il termine esatto degli otto giorni di soggiorno, è stato chiesto di trattenersi nella Federazione Russa per alcuni giorni, fino alla celebrazione di un processo, al termine del quale si viene di solito espulsi con sanzione amministrativa e divieto di ingresso in Russia per i successivi cinque anni;

c) con il visto elettronico non è assolutamente ammesso alcuno spostamento o transito al di fuori del territorio di San Pietroburgo e della regione di Leningrado. Se si viaggia in aereo è pertanto obbligatorio entrare ed uscire solo ed esclusivamente attraverso l’Aeroporto di San Pietroburgo (LED). Non sono assolutamente ammessi transiti, nemmeno di pochi minuti, presso altri aeroporti russi, come ad esempio quelli di Mosca;

d) al momento resta vietato l'ingresso con il visto elettronico nel territorio della città di San Pietroburgo e della regione di Leningrado attraverso i mezzi ferroviari.


600